sabato 21 settembre 2019

Segnala ad un amico
il sito Aicsbasket
da
a @
 
 
23/09/2011  17:02
Riparte il premio KLIK!!!

Riparte la nuova stagione agonistica??? Riparte quindi l'immancabile premio KLIK!!!

Chi totalizzerà il maggior numero di accessi all'interno del nostro sito riceverà, alla fine della corrente stagione sportiva, un buono acquisto di euro 100,00 (euro cento) offerto dalla Società da spendere presso il negozio ABC Sport di San Pietro in Vincoli.

Quindi.....contatori (parziali) azzerati!!!

 
16/09/2011  10:50
A.I.C.S.-Elion Corle 80-62

Seconda sgambata consecutiva per Gaiotti e compagni che al PalaIppo di Cesena affrontano una squadra di serie A estone, l’Elion Corle.

Rispetto al match della sera prima contro i milanesi, i ragazzi di coach Chiadini sembrano più in palla, sopratutto dal punto di vista mentale, condizione sulla quale sta lavorando molto il “Chiodo”.

Boero e De Fanti in cabina di regia sembrano più lucidi rispetto a 24 ore prima e dimostrano di gestire meglio i ritmi; Gaiotti dà prova di essere come il vino: invecchiando, migliora; Marisi disegna lampi di classe cristallina e pure Brighi fa valere la sua atleticità a cospetto del pari ruolo estone.

Non è sicuramente tutto rose e fiori, ma un passo deciso in avanti la compagine aiciessina lo fa.

Il risultato finale vede prevalere decisamente l’A.I.C.S. di coach Chiadini che si impone con un perentorio 80-62, frutto anche di un passo in avanti in difesa, fondamentale che, la sera prima al Villa Romiti, aveva lasciato a desiderare!

BRAVI RAGAZZI!

C.D.

 
16/09/2011  07:41
A.I.C.S.-Urania Milano 65-73

Settimana piena di impegni per la rinnovata A.I.C.S. di coach Chiadini: sono infatti previste la bellezza di 5 amichevoli in 7 giorni per Gaiotti e compagni che approfittano di queste sgambate per testare la condizione fisica e cestistica in vista dell’inizio, imminente, del campionato.

La prima amichevole vede i forlivesi ospitare al Villa Romiti i pari categoria dell’Urania Milano, compagine che, fin da subito, mette in difficoltà il quintetto del “Chiodo” che in panchina sbraita e scossa la testa perplesso.

La perplessità, assolutamente condivisibile, dell’ex playmaker della Fulgor è dovuta allo sbagliato approccio dei suoi alla contesa. Poca presenza mentale e molte le occasioni in cui i padroni di casa subiscono fisicamente, sia a rimbalzo che in attacco, il quintetto di coach Sacchi.

Significativo il dato che vede l’A.I.C.S. perdere tre quarti su quattro e pareggiarne uno (15-15, 17-21, 15-16, 18-21).

La sensazione è che i 10 giocatori 10 di coach Chiadini, utilizzino il fioretto dove in realtà servirebbe la clava e la differenza nel salto di categoria dalla C regionale alla C1, ops... DNC starà proprio nell’aspetto fisico del gioco.

Il tempo per abituarsi a tutto ciò è poco, ma il gruppo aiciessino lavora duro in palestra da tre settimane ormai e per l’inizio del campionato sarà sicuramente pronto a mettere da parte la bellezza per far spazio alla concretezza!

FORZA RAGAZZI!

C.D.

AICS JUNIOR: De Fanti 17, Boero 6, Ravaioli A. 6, Brighi 10, Massari R. 13, Gaiotti 8, Marisi R. 5, Zamagni, Bartoletti. Coach: Chiadini

URANIA MILANO: Lissoni 5, Chiragarura 4, Corti 15, Gentile 3, Pelliccioni 20, Bartolucci, Stenco 8, Malerba 16, Fontana 2. N.E.: Azjen e Ardizzone. Coach: Sacchi

Clikka qui per le foto dell'incontro

 
15/09/2011  19:42
Comunicazione di servizio Centro Minibasket A.I.C.S.

Si comunica che, contrariamente a quanto annunciato, le attività del Centro Minibasket A.I.C.S. presso la Scuola Media B. Croce inizieranno Lunedì 26/09/2011 dalle ore 17.00 alle ore 18.30.

Dal 19/09/2011 al 24/09/2011, infatti, l’impianto sarà impegnato dalla scuola stessa.

Ci scusiamo per gli eventuali disagi.

Per ogni ulteriore informazione, potete contattare: Johnathan Angeli 340-9922207

 
11/09/2011  10:18
Amichevole Barone Montalto Basket Forlì vs Urania A. P. Pta Vittoria Milano

Altra amichevole di prestigio per la BARONE MONTALTO BASKET FORLI’, la seconda tra le mura amiche del Palasport Villa Romiti.

Nel cammino d’avvicinamento alla prima giornata del campionato di DNC, la squadra romagnola ospiterà sul rettangolo di gioco casalingo l’Urania A. P. Pta Vittoria Milano, squadra di pari categoria inserita nel Girone B che ambisce, in maniera decisa, al salto di categoria.

La partita inizierà alle ore 19.30 e l’ingresso agli spalti è ovviamente gratuito.

Nel dopo gara la compagine milanese sarà ospite di BARONE MONTALTO BASKET FORLI’ al Ristorante Le Macine dove ceneranno assieme: al termine della serata, dopo aver consumato caffè e ringraziamenti, il gruppo dell’Urania Milano riprenderà la via di casa.

 
05/09/2011  20:22
Il CENTRO MINIBASKET A.I.C.S. riprende alla grande! Le date, gli orari, le palestre!

Mentre l’estate ci continua a dispensare calde giornate, al Centro Minibasket A.I.C.S. fervono i preparativi per offrirvi un’altra meravigliosa stagione sportiva.

L’inizio delle lezioni è ormai imminente, controllate le date d’inizio attività qui sotto e scaricate gli orari dei nostri Centri nel file allegato: vi aspettiamo!

In particolare, per la Categoria Esordienti (nati 2000) la prima lezione è fissata per lunedì 12/09/2011 alle ore 17.00 presso il Centro Studi.

Inoltre, da questa stagione presentiamo una grande novità per i più piccoli: un corso a loro esclusivamente dedicato e denominato «Baby-Basket». Ogni sabato mattina, dalle 10.00 alle 11.00, presso la nuovissima palestra della Scuola «La Nave», bambine e bambini dai 4 ai 5 anni (nati 2006-07) potranno giocare e divertirsi, sviluppando le loro capacità senso-percettive, motorie e coordinative ed imparando allo stesso tempo a socializzare con i pari età.

Per motivi non dipendenti dalla nostra volontà, purtroppo, per alcuni Centri non è ancora possibile comunicare la data d’inizio delle attività: restate «sintonizzati» sul nostro sito per non perdervi gli aggiornamenti!

Per ogni ulteriore informazione potete contattare i vostri Istruttori o Johnathan Angeli al 340-9922207 - minibasket@aicsbasket.it

Da lunedì 12/09/2011 - Categoria Esordienti (nati 2000) - Centro Studi - Via A. Moro

Da lunedì 12/09/2011 - Centro «A. Manzoni» - Via Gorizia

Da lunedì 19/09/2011 - Centro «B. Croce» - Via Quartaroli - Centro «D. Peroni» - Vecchiazzano (novità!)

Da lunedì 26/09/2011 - Centro «Villafranca»

Da lunedì 03/10/2011 - Centro «Meldola»

Da martedì 04/10/2011 - Centro «Predappio»

Da sabato 08/10/2011 - Baby-Basket - Palestra Scuola «La Nave» - Via Don F. Ricci / Via Schuman (novità!)

Scarica qui giorni ed orari dei nostri Centri.

Buon Minibasket a tutti!

 
05/09/2011  20:16
Riparte l’attività del SETTORE GIOVANILE dell’A.I.C.S. BASKET! Le date, gli orari, le palestre!

Si è appena conclusa con successo la prima settimana di allenamento per alcune delle nostre formazioni del Settore Giovanile, altre invece devono ancora ricominciare.

Da lunedì 5 settembre per gli Under 17, Under 15 e Under 15 scatta già il programma definitivo degli allenamenti.

Per gli Under 13 il raduno è fissato per lunedì 12 settembre dalle ore 17.00 al Centro Studi.

Controllate le date, gli orari e le palestre del vostro gruppo. Nel caso foste impossibilitati a presentarvi puntuali, avvisate il vostro referente.

Qui sotto trovate anche il link da cui scaricare il programma definitivo degli allenamenti.

Per conoscere ogni successivo aggiornamento restate «sintonizzati» sul nostro sito!

Under 17  (nati 1996)  MARTEDÌ 06/09/2011 ORE 19.30 - 21.00  PALESTRA PERONI
(Referente GORI GIANLUCA 331-3704641 - g.gori@aicsbasket.it)

Under 15 (nati 1997)  LUNEDÌ 05/09/2011 ORE 19.00 - 21.00  PALESTRA PERONI
(Referente ANGELI JOHNATHAN 340-9922207 - j.angeli@aicsbasket.it)

Under 14 (nati 1998)  LUNEDÌ 05/09/2011 ORE 19.00 - 21.00  PALESTRA PERONI
(Referente ANGELI JOHNATHAN 340-9922207 - j.angeli@aicsbasket.it)

Under 13 (nati 1999)  LUNEDÌ 12/09/2011 17.00 - 18.30  CENTRO STUDI
(Referente ANGELI JOHNATHAN 340-9922207 - j.angeli@aicsbasket.it)

Scarica qui il programma definitivo degli allenamenti.

Vi auguriamo una fantastica stagione sportiva 2011-2012!

 
24/08/2011  17:48
Barone Montalto Basket Forlì vs Albright College USA

Si è conclusa con una sconfitta per 71-65, dopo un tempo supplementare, l'amichevole, andata in scena lunedì 22 agosto, che la Barone Montalto Basket Forlì ha disputato contro gli statunitensi dell'Albright College.

Una partita dal buon ritmo che ha soddisfatto coach Luca Chiadini. "Dopo tre giorni di allenamento - commenta il coach - questa amichevole lascia il tempo che trova, perchè la squadra non aveva né le gambe né la testa. L'impegno però è stato buono, è stata davvero una buona sgambata. Sono andati molto bene Riccardo Marisi e Stefano De Fanti. Adesso ci aspettano 10 giorni di lavoro e poi - chiude coach Chiadini - spazio ad altre amichevoli".

La società del presidente Gabriele Ghetti tornerà in campo il 2 settembre a Pesaro, il 6 settembre a San Marino, poi l'11 settembre in casa contro l'Urania Milano. Più avanti, un'amichevole con una squadra estone di serie A e il torneo di Imola contro Ravenna, Ferrara e i padroni di casa della Vis Spes.

A.I.C.S. - Albright 65-71 (13-17; 24-30; 46-43; 59-59)

A.I.C.S.; Marisi F. 0, De Fanti S. 14, Boero L. 1, Ravaioli A. 2, Bosio M. 11, Brighi A. 1, Massari L. 12, Gaiotti M. 4, Marisi R. 10, Zamagni G. 1, Bartoletti G. 6, Ravaioli R. 3. Coach Chiadini L.
Albright; Jordan K. 17, Marrella S. 2, Perez P. 6, Moore R. 7, Paul T. 4, Hickens C. 5, Castleberry R. 6, Hall D. 17, Christian M. 2, Irwin S. 5, Benjamin Z. 0. Coach Ferry R.

Clikka qui per le foto dell'incontro

 
22/08/2011  16:29
Programma amichevoli pre-campionato

Lunedì 22-08-11 amichevole ore 19.30 con “Albright College USA” (terza categoria) al Villa Romiti;

Venerdì 02-09-11 amichevole a Pesaro ore 20.00 vs Pisaurum, squadra che milita in DNC;

Martedì 06-09-11 amichevole a San Marino ore 19.30 vs Titano, squadra che milita in C Regionale;

Domenica 11-09-11 amichevole ore 19.30 con Urania Milano, squadra che milita in DNC, al Villa Romiti;

Lunedì 12-09-11 amichevole al Palaippo di Cesena alle ore 20.30 contro l’Elion Corle, squadra estone che milita nel Campionato estone di Serie A;

Martedì 13-09-11 Torneo a Imola: ore 22.00 partita contro Virtus Spes Vis Imola (DNC);

Mercoledì 14-09-11 Torneo a Imola: ore 20.00 finale 3° e 4° posto; ore 22.00 finale 1° e 2° posto;

Sabato 17-09-11 amichevole ore 18.30 con Artusiana Basket Forlimpopoli (C Regionale) al Villa Romiti.

 
19/08/2011  22:50
Amichevole Barone Montalto Basket Forlì vs Albright College USA

Inizia con un’amichevole di lusso la preparazione in vista della prossima stagione sportiva per la Barone Montalto Basket Forlì che disputerà il Campionato di Divisione Nazionale Serie C (ex C dilettanti).

Lunedì 22 agosto alle ore 19.30 la formazione forlivese si vedrà opposta sui legni del Palasport Villa Romiti alla formazione dell’Albright College, squadra che milita nella terza categoria USA. Si tratta della primissima uscita per la nuova squadra che vede nel proprio roster l’arrivo di Riccardo Marisi (lo scorso anno al Gaetano Scirea in C Regionale), Gianluca Bartoletti (assente dal rettangolo di gioco da un paio di stagioni causa un serio infortunio al ginocchio, la scorsa stagione sparring partner alla FulgorLibertas in LegaDue), i due under classe ‘92 Giacomo Zamagni e Riccardo Ravaioli (entrambi lo scorso anno in maglia FulgorLibertas in LegaDue, giunti in prestito) e Massimiliano Bosio, classe ‘89, aggregatosi all’ultimo momento al gruppo ma che non fa parte, almeno per ora, della rosa della squadra. Per qualche giorno “toccano con mano il mondo dei grandi che forse un giorno gli apparterrà” anche i nostri due giovani gioielli del Settore Giovanile, Luca Fantuzzi e Francesco Molea, entrambi classe ‘96, in attesa di raggiungere in prestito il gruppo U17 d’eccellenza in maglia FulgorLibertas.

Pochissimi i giorni di allenamento che precedono l’amichevole: la squadra, allenata dal confermatissimo duo Chiadini-Domeniconi (quest’ultimo anche in veste di preparatore atletico) si è radunata giovedì 18 agosto alle ore 19.30 presso la Palestra Viroli, impianto che ha visto iniziare tutte le stagioni sportive della Barone Montalto. Test sicuramente altamente probante per la Chiadini-band che cercherà di mettere chilometri nelle gambe utilissimi per il prosieguo della stagione. Si ringrazia il Sig. Fabio Belleghi, G.M. di Dream Team Italy Sports per la prestigiosa opportunità.

Clikka qui per vedere il roster dell’Albright College, accompagnato nell’occasione dal Sig. Giancarlo Manti.

 
05/08/2011  18:29
1° Trofeo Sportimolaelite.com

Il 13 e 14 settembre Quadrangolare Precampionato al Pala Ruggi di Imola con Basket Ravenna, Pallcanestro Ferrara, Virtus Spes Vis Imola e A.I.C.S. Forlì

IMOLA_Elite Services S.r.l. in collaborazione con il sito internet di informazione sportiva www.sportimolaelite.com organizza il 1° Trofeo Sportimolaelite.com. Il 13 e 14 settembre al Pala Ruggi di Imola andrà in scena un Quadrangolare Precampionato con Basket Ravenna Piero Manetti e Pallacanestro Ferrara 2011 che prenderanno parte al prossimo campionato di Divisione Nazionale B (ex B Dilettanti). Virtus Spes Vis Imola e A.I.C.S. Basket Forlì completano il cast del 1° Trofeo Sportimolaelite.com e nella stagione sportiva 2011/12 saranno al via del torneo di Divisione Nazionale C (ex C Dilettanti).

Programma ufficiale del 1° Trofeo Sportimolaelite.com

Martedì 13 settembre
ore 20.00 Basket Ravenna Vs Pallacanestro Ferrara 2011
ore 22.00 Virtus Spes Vis Imola Vs A.I.C.S. Basket Forlì

Mercoledì 14 settembre
ore 20.00 Finale 3° e 4° posto
ore 22.00 Finale 1° e 2° posto

Le protagoniste del 1° Trofeo Sportimolaelite.com

VIRTUS SPES VIS IMOLA Partiamo dalla formazione giallonera che gioca in casa tra le mura del Pala Ruggi. La prima novità virtussina è rappresentata dal coach Elefterios “Aki” Zarifi che ha raccolto il testimone da Carlo Marchi che farà il gm. La società del presidente Dall’Alpi ha confermato Lorenzo Dalpozzo, Alessandro Romboli, Michele Guglielmo, Andrea Porcellini, Fabrizio Righini e Paolo Di Placido. Nel mercato estivo sono arrivati un pivot esperto come Stefano Zudetich dalla Marco Marchetti Castel Guelfo, un giovane interessante come Stefano Curcio da Riccione ed un play navigato come Enrico Francesconi da Lugo. L’ultimo tassello del roster è Filippo De Pascale, under scuola Fortitudo Bologna, per il quale manca solo il tesseramento. Nella stagione passata i gialloneri hanno perso la finale di C Dilettanti con Mirandola.

BASKET RAVENNA PIERO MANETTI Tante conferme per la squadra ravennate a partire dal coach Cesare Ciocca e dal vice Giovanni Lunghini. In campo dovremmo rivedere diversi protagonisti della semifinale di B Dilettanti contro Santarcangelo conquistata nella scorsa stagione. Sicuramente non ci sarà Andrea Malamov che ha già trovato un’altra sistemazione. Sarà fuori per infortunio il gioiellino di casa Giacomo Cicognani che si è appena sottoposto ad un intervento per la ricostruzione del legamento crociato dopo lo stop subito in maglia azzurra. Dopo ferragosto quando i giallorossi inizieranno a sudare agli ordini di Ciocca scopriremo i volti nuovi della formazione del presidente Vianello per la stagione 2011/12.

PALLACANESTRO FERRARA 2011 La neonata formazione estense è la prima squadra di Ferrara dopo la cessione a Romagnoli del titolo di Legadue del Basket Club. La formazione del presidente Bulgarelli si sta muovendo molto bene sul mercato con il direttore generale Incarbona che consegnerà nelle mani del coach Adriano Furlani una squadra molto competitiva per la prossima Divisione Nazionale B. Nella città estense sono già arrivati Giovanni Agusto da Mirandola, Francesco Gori da Bisceglie, Andrea Maggiotto da Moncalieri, Simone Cortesi da Omegna e Michele Ferri da San Severo. Il mercato della Pallacanestro Ferrara è solo all’inizio e nei prossimi giorni potrebbero arrivare alla corte di Furlani altri giocatori importanti.

A.I.C.S. BASKET FORLI’ La squadra forlivese è una neopromossa nel campionato di Divisione Nazionale C. Nella prossima stagione Forlì avrà così un’altra formazione nei campionati nazionali dopo la Fulgor Libertas in Legadue. La società forlivese ha confermato in blocco la formazione allenata da Luca Chiadini che ha conquistato sul campo la vittoria del campionato di C Regionale nonostante l’annata sportiva si sia conclusa al Villa Romiti con gara 2 di finale con Roveleto sospesa dopo la follia di Miccoli. Forlì è una piazza storica del basket italiano e in casa A.I.C.S. potrebbe arrivare qualche volto nuovo per ben figurare anche in Dnc dopo la splendida stagione 2010/11.

Marco Patuelli
Sportimolaelite.com

 
05/08/2011  15:21
Una serata all'Ippodromo di Cesena

Barone Montalto A.I.C.S. Basket Forlì e Red Comunicazione, agenzia di comunicazione che segue da anni la società, hanno organizzato nella serata di mercoledì 3 agosto una cena al ristorante “Trio” dell'Ippodromo del Savio di Cesena.

Un'occasione per ri-celebrare la vittoria del campionato di serie C Regionale della squadra del presidente Gabriele Ghetti e i dieci anni dell'agenzia di comunicazione, oltre alla possibilità di passare una serata in una splendida cornice come quella del ristorante "Trio".

Alla Barone Montalto A.I.C.S. Basket Forlì, per l'occasione, è stata intitolata la settima gara in programma all'Ippodromo, vinta dal numero 4 Nonnepossopiù, uno dei favoriti.

Clikka qui per le foto della serata

Focus su Forlisport.it

 
15/07/2011  20:24
A.I.C.S. BASKET a Roncadello per «Un Martedì da Leoni»!

Mentre l’afa non ci dà tregua e l’estate si fa sempre più calda, le attività dell’A.I.C.S. BASKET non si fermano. Mentre dirigenti ed istruttori stanno preparando tante interessanti novità per la prossima stagione sportiva, si presenta subito un’occasione per ritrovarci e fare insieme un po’ di festa.

Infatti, su iniziativa delle «nostre» storiche famiglie Bergantini e Ravaioli, che ci seguono ormai da tempo immemore, siamo stati invitati ad animare una delle serate organizzate nell’ambito della rassegna estiva «Un Martedì da Leoni». L’appuntamento è fissato per Martedì 19/07 dalle ore 21.00 presso il Circolo Parrocchiale di Roncadello in Via del Canale n. 48 per giochi, gare e magari anche qualche partitella; a seguire, ci sarà una rinfrescante cocomerata.

Vi aspettiamo numerosi!

Per ogni ulteriore informazione potete scrivere a minibasket@aicsbasket.it o contattare Johnathan Angeli al 340-9922207.

Clicca qui per la locandina dell’iniziativa!

 
15/06/2011  22:53
Il Pagellone....di fine stagione!!!

Ed eccoci arrivati all’immancabile pagellone di fine stagione, evento, quasi, mondano di cui sentivate la mancanza!!!

Rigorosamente per numero di maglia:

PETRINI NICOLA: 10, “Pedro” è cresciuto e col tempo, e la pazienza, ha trovato spazio nelle rotazioni del coach che, a volte, l’ha mandato in campo anche in momenti molto delicati del match e della stagione; basti pensare che il suo infortunio alla schiena mette in difficoltà, e non poco, i suoi compagni di squadra. Dotato di un tiro eccellente, ha, probabilmente, il miglior “primo passo” di tutta la squadra! EVOLUZIONE.

DE FANTI STEFANO: 10, arrivato a stagione iniziata, ci ha messo zero ad inserirsi nel gruppo, un po’ di più a prendere confidenza con il coach. Giocatore dotato di un talento e di una visione di gioco sovraumani, è capace di farti saltare dalla sedia per una giocata, così come di farti cadere le braccia. Quando però la palla scotta e si inizia a parlare di “dentro o fuori”, lui non si estranea dalla lotta e dà il meglio di sé! GENIO E SREGOLATEZZA.

DONATI LEONARDO: S.V., primo anno da universitario in una città nuova, paga l’inesperienza e gli impegni accademici. Ottimo fisico e dotato di grande esplosività e visione di gioco. AU REVOIR!

BOERO LUIGI: 10, playmaker, giullare, imitatore, motivatore e inventore di vocaboli a caso, con l’arrivo di De Fanti diventa sesto uomo di lusso e sul finire della stagione prende quello strano vizio di risolvere le partite nei momenti caldi con un gioco da tre punti. Sempre presente, vive momenti di black out, ma il suo apporto è di fondamentale importanza! Saluta i ragatzi!!! ROBODE.

ZONDINI GIACOMO: 10, Jack è cresciuto e si è ingrossato! “Zondo” passa tutto l’anno ad attingere segreti dai pari ruolo presenti nel roster, oltre a beccarsi spesso in allenamento gli improperi di coach Chiadini e di Zannoni che lo accusa di non difendere e, per farglielo capire, usa i gomiti su di lui come roncole! Vede poco il campo e la cosa lo fa soffrire, ma il ragazzo si farà, statene certi!!! PARAFULMINE.

RAVAIOLI ANDREA: 10, in assoluto il miglior difensore del campionato! Chiunque gli venga affibbiato dal “Chiodo”, lo si vede girare per il parquet chiedendosi che cosa abbia fatto di male per continuare a correre per il campo senza vedere il pallone! Con la dipartita di Licartovsky riprende anche ad attaccare il canestro; in uscita dai blocchi è, spesso, una sentenza! THE GLOW.

MARISI FRANCESCO: S.V., annata sfortunatissima per “Checco”; l’ex Gaetano non fa in tempo ad iniziare la preparazione che si infortuna, subito, al ginocchio. Passa il resto della stagione a cercare qualche ortopedico che sappia dirgli come deve comportarsi con un ginocchio, il suo, che non ne vuol sapere di guarire. Giocatore di indubbio valore, è in grado di coprire 4 ruoli e di farlo in maniera ottima! Si “ricicla” in dispensatore di ottimi consigli durante gli allenamenti e portatore sano di buon umore! MOTIVATORE.

BRIGHI ALESSIO: 10, uno dei pochi innesti di inizio stagione, si inserisce subito nel gruppo. Giocatore di una fisicità ed atleticità mostruosa, deve solo appuntarselo sul palmo della mano prima di ogni partita, perché se solo si renderà conto dei mezzi che ha a disposizione, ci sarà da divertirsi! Marcato spesso da capitan Gaiotti in allenamento, capisce cosa vuol dire la parola “esperienza”: il “Gaio” non ha certo la sua prestanza atletica, ma trova sovente il modo di imbrigliarlo. Sul finale di stagione cresce e diventa determinante per presenza fisica e precisione sotto canestro! TIRINO.

MASSARI LUCIO CARLOS: 10, il totem del post-basso; coach Chiadini tenta di cucirgli il gioco addosso. I suoi compagni lo cercano spesso essendo uno dei lunghi più talentuosi e di impatto del campionato. Possiede un campionario di movimenti sotto canestro talmente vario ed efficace che, a volte, manda in tilt pure gli arbitri che, in certe circostanze, gli fischiano passi. Quando inizia ad essere raddoppiato, si dimentica qualche volta di coinvolgere i compagni; ma toglie parecchie castagne dal fuoco, dimostrandosi un giocatore fondamentale nel sistema di gioco “chiadiniano”. EL GAUCHO.

GAIOTTI MARCO: 10, ha da poco compiuto le 38 primavere giocando praticamente tutte le partite di campionato; potrebbe non essere una notizia questa, ma il fatto è che la sua media di minuti in campo dice 33 e rotti (la più alta di tutta la squadra!) e risulta essere il miglior giocatore, statistiche alla mano. Ma quello che fa la differenza è quello che nessun numero può spiegare: abnegazione difensiva ed offensiva, conoscenza del gioco, presenza fisica e morale per tutta la squadra. Il capitano con la C maiuscola! SEMPREVERDE.

PICONE MATTEO: 10, primo anno da senior per “Pico”; ragazzo d’oro, sempre sorridente, non salta un allenamento ed i risultati si vedono. Il suo primo anno da under lo ha fatto crescere molto, oltre a vedersi abbonato l’intero primo anno del corso di laurea in psicologia per aver sopportato e supportato Zannoni nelle sue immancabili gare di tiro a fine di ogni seduta! FREUD.

LICARTOVSKY STEFAN: S.V., finita anzitempo l’avventura in A Dilettanti, Stefan cercava semplicemente una squadra con cui “sgambare” qualche sera. Tre mesi dopo il suo primo allenamento esordiva con la maglia azzurra dell’A.I.C.S. in quel di Massalombarda mostrando da subito il suo talento. Peccato che ad un certo punto della stagione, forse il più importante trattandosi di semifinale playoff, si ricordi di essere un professionista ed avanzi pretese non previste. Bye bye Lica!!! GOOD LUCK MAN.

ZANNONI ANDREA: 10, arriva Lica e riscopre l’amaro della tribuna, ma lo fa con un umiltà unica! Anche lui come il suo inseparabile compagno di tiro Picone, non salta un allenamento dimostrandosi un professionista vero. Gran lottatore e presenza fisica “ingombrante” sotto canestro, è famoso per le sue “sparecchiate” in mezzo all’area che coinvolgono, o forse sarebbe meglio dire travolgono, avversari e, qualche volta, anche compagni di squadra, vero Rava?! A volte dà la sensazione di volersi “creare” i clienti per il suo lavoro di fisioterapista! ORTOPEDICO.

SGALABERNA FABIO: S.V, non possiamo che augurare un grossissimo in bocca al lupo a “Sgala” che, durante un’amichevole precampionato, sente fare crack al ginocchio e vede saltare in aria un’intera stagione. Legamento crociato saltato e tanti saluti al basket giocato per questa stagione! Vogliamo rivederti uscire da uno stagger e tirare quella bomba Sgala! In bocca al lupo. ESTETA.

Coach CHIADINI LUCA: 10, si siede sulla panchina aiciessina portandosi dietro un bagaglio infinito di esperienza in serie maggiori da capo allenatore; per non parlare della splendida carriera da giocatore come bandiera, tra le altre squadre, della Fulgor Forlì. Allenatore di un temperamento unico, perfezionista, profondo conoscitore della pallacanestro, porta ordine e disciplina in un gruppo praticamente invariato rispetto all’anno prima. Il giochino sembra dare, da subito, i buoni frutti tant’è che l’A.I.C.S. ROMAGNA BASKET è stabilmente nei primi quattro posti della classifica. Lo scivolone di Imola è un piccolo terremoto che fa perdere qualche posizione ai suoi; fatto che, anziché scalfire il gruppo, lo cementifica, gettando le basi per i successi futuri. Mitici i discorsi a metà partita negli spogliatoi, panettoni docet!!! CONDOTTIERO.

Vice Coach DOMENICONI CLAUDIO: 10, le sue attivazioni prepartita e preallenamento sono mal digerite dai ragazzi (eufemismo?!) per non parlare delle sedute di atletica dove prova, in tutti i modi, a mettere su una succursale del circo Orfei, tanto sono simpatiche e grottesche le sue proposte! Il resto del tempo lo passa a far finta di fischiare durante le partitelle e a giocare al piccolo chimico per fare i quintetti in maniera che Tizio non vada in conflitto con Caio o Sempronio! Gli articoli del sito? Opera sua! Dante, se fosse ancora vivo, lo citerebbe per danni! TUTTOFARE.

Massaggiatore DI MARTINO GIUSEPPE: 11, il 19 di marzo si celebra San Giuseppe e i giocatori dell’A.I.C.S. quel giorno lo celebrano baciando tutte le articolazioni intatte che hanno oltre ad organizzare un pellegrinaggio sotto casa del mitico massaggiatore! Mani d’oro e professionalità fatta a persona, il nostro Beppe è un elemento imprescindibile di questo gruppo ed uno dei segreti delle miracolose guarigioni aiciessine! FATTUCCHIERE.

Società (GHETTI-BANDINI-NAZZARO-GATTELLI):10 Alla triade storica quest’anno si aggiunge anche MARLBORO MAN (anche detto caffè + sambuca). La solita organizzazione impeccabile e la mancanza di pressione hanno permesso a Chiadini e ai suoi ragazzi di lavorare con la serenità più assoluta…e il fantastico risultato è arrivato! L’AI.C.S. torna così al piano che le compete. RIECCOC1

 
14/06/2011  13:46
Primi risultati del Progetto «… In Corpore Sano»

È finora passata un poco in sordina, ma una delle più importanti novità della stagione 2010-11 per A.I.C.S. BASKET è stato il varo del progetto «… In Corpore Sano» che ha coinvolti tutti i nostri Centri e le quattro formazioni Under.

Il progetto, ideato e coordinato da Fabrizio Borra, è mirato a migliorare e completare l’attività svolta in palestra con i ragazzi del Settore Giovanile, con l’obiettivo di curare sempre di più non solo gli aspetti legati allo sport specifico ma quelli funzionali globali del ragazzo. Aspetti che variano durante la crescita e che devono essere monitorati, ed eventualmente corretti, per aiutare il ragazzo a raggiungere la migliore funzionalità (movimenti articolari, equilibri muscolari, flessibilità, postura, apparato neuromuscolare, abilità motorie ecc.) possibile: obiettivo che tornerà utile una volta adulto, anche se non diventerà un campione.

In questa stagione è stato compiuto il primo passo del progetto: la realizzazione di una serie di test motori e valutazioni posturali, che già dal prossimo anno saranno ripetuti periodicamente. Al momento, i dati raccolti servono, innanzitutto, a costruire degli indici di riferimento che permetteranno di elaborare valutazioni sempre più corrette e di offrire in palestra le proposte di riequilibrio più adeguate. Tuttavia, in termini generali, quanto ottenuto è già molto significativo e riteniamo interessante condividerlo con genitori ed atleti.

Per questa motivo, siete tutti invitati Lunedì 20 Giugno alle 20.30, presso il teatro della Parrocchia di San Giovanni Evangelista in Via Angeloni 50 - Forlì, a partecipare all’incontro in cui verranno illustrati i risultati dei test e lo sviluppo del progetto nella prossima stagione. Interverrà Fabrizio Borra che offrirà dettagliate spiegazioni sugli obiettivi del progetto, che non riguardano solo la crescita sportiva dei nostri ragazzi ma il loro sano sviluppo fisico-posturale.

Per maggiori informazioni  e confermare la presenza potete contattare:
Johnathan Angeli 340-9922207
minibasket@aicsbasket.it - giovanili@aicsbasket.it

 
08/06/2011  20:24
Il play della Nazionale all’A.I.C.S. BASKET?!

No, no, tranquilli, non si tratta di un sensazionale colpo di mercato, ma della piacevole sorpresa che l’A.I.C.S. BASKET FORLÌ ha voluto regalare ai ragazzi del Settore Giovanile.

Infatti, grazie alla collaborazione con il «Mancio Basketball Camp», Giuseppe Poeta, playmaker della Virtus Bologna e della Nazionale, ha partecipato alla nostra Festa di fine stagione sportiva del 26 Maggio 2011, intrattenendo i nostri giovani atleti con simpatia e disponibilità. Non solo ci ha raccontato della sua passione per la pallacanestro e della sua carriera, ma si è anche esibito in «spericolati» palleggi sfidando contemporaneamente più di dieci dei nostri, senza mai farsi nemmeno sfiorare il pallone!

Giuseppe Poeta, detto Peppe, è nato a Battipaglia (SA) il 12/09/1985. Inizia la sua carriera con la Pallacanestro Salerno, dove fa il suo esordio in C1 a 14 anni e diventa playmaker titolare in B2 a soli 17 anni. A Salerno resta per 5 stagioni, di cui le prime 3 in C1 e le ultime 2 in B2. Nel 2004-05 passa alla Prima Veroli in Serie B d’Eccellenza; nella stagione 2005-06 mette a segno il record assoluto di punti realizzati in una sola partita di serie B1, con 51 punti proprio contro Forlì. Grazie anche a questo exploit, nella stagione 2006-07 debutta in Serie A con Teramo: malgrado il suo minutaggio sia inizialmente basso, Poeta riesce a conquistare la fiducia di compagni ed allenatori fino a diventare il playmaker titolare e conseguire risultati importanti. Tant’è che nella primavera del 2007 esordisce con la Nazionale italiana, nel 2008 viene premiato come Miglior Giocatore Italiano con il «Premio Reverberi - Oscar del Basket» e contribuisce al raggiungimento per la sua squadra del terzo posto assoluto nel campionato di Serie A 2008-09 e alla conquista, per la prima volta per Teramo, dei playoff e dell’Eurocup. Nel 2009-10 disputa la sua ultima stagione di Serie A con Teramo; durante l'estate 2010 viene ingaggiato dalla Canadian Solar Bologna, per la quale ha realizzato 9,2 punti di media in circa 23 minuti d’utilizzo, raggiungendo i playoff, dove però si è subito scontrato con la «corazzata» Mens Sana Siena.

Poeta, che non è certamente un gigante, costituisce un ottimo esempio per i nostri atleti testimoniando come passione, volontà, dedizione ed impegno possano portare davvero lontano. Allo stesso tempo, ci ha dimostrato come raggiungendo importanti traguardi non vadano però mai dimenticati umiltà, simpatia e calore umano, conquistandosi in poco tempo un bel numero di nuovi tifosi!

Per maggiori informazioni:
- Scheda su Giuseppe Poeta della Lega Basket Serie A;
- Sito dedicato a Giuseppe Poeta;
- Voce di Wikipedia su Giuseppe Poeta;
- Sito del «Mancio Basketball Camp».

 
08/06/2011  19:25
Una classica Festa, ma con tante novità

Prima di tutto, due considerazioni sono d’obbligo:

1) Gli Istruttori A.I.C.S. BASKET devono rivalutare quanto trasmesso ai propri ragazzi in merito alla difesa sulla palla: come ha fatto un seppur ottimo giocatore come Beppe Poeta, playmaker della Virtus Bologna e della Nazionale, a scorazzare in palleggio indisturbato contro una dozzina dei nostri?!

2) Impossibile poi non ringraziare fin da subito tutti coloro che hanno reso la nostra Festa possibile per il loro preziosissimo contributo e quanti l’hanno animata con entusiasmo contagioso e calorosa partecipazione. Senza contare il fondamentale apporto delle famiglie che hanno impreziosito il nostro buffet con tantissime squisitezze!

Ma procediamo con ordine…
Giovedì 26 Maggio, presso il Polisportivo «Giulianini» di Villafranca, si è tenuta l’oramai classica Festa del Settore Giovanile dell’A.I.C.S. BASKET. Parecchie, però, sono state per quest’anno le novità. Innanzitutto, la Festa si è orientata in particolar modo al Minibasket, perché stiamo diventando veramente grandi e non sarebbe stato possibile accontentare contemporaneamente i 215 mini-atleti iscritti del Centro Minibasket A.I.C.S. e i giocatori di 4 formazioni Under. Comunque, una rappresentativa dei nostri Under 15, 14 e 13 è stata presente e si è data parecchio da fare nell’aiutarci in mille modi (grazie ragazzi!). Inoltre, quest’anno, grazie alla collaborazione con il «Mancio Basketball Camp», ci ha fatto visita un giocatore di Serie A, Giuseppe Poeta, che ci ha raccontato della sua esperienza, inclusi anche i 51 punti inflitti a Forlì in Serie B1 qualche anno fa, e ci ha fatto divertire con qualche palleggio «spericolato».

Gli oltre 120 giovani atleti intervenuti da tutti i nostri Centri di Forlì, Predappio e dalla Valle del Bidente hanno avuto a disposizione 3 campi, due all’aperto e uno all’interno, per giocare sotto lo sguardo attento dei propri Istruttori. Sul campo più grande all’aperto si sono affrontati in accese partite i ragazzi delle categorie più grandi del Minibasket, Esordienti (1999) ed Aquilotti (2000-01); in palestra, invece, delle intense sfide hanno coinvolto i sempre più agguerriti Scoiattoli (2002-03); nel campo più piccolo all’esterno, infine, si sono scatenati con giochi e staffette gli irresistibili Pulcini (2004-05).

Al termine delle attività, resistendo per ancora qualche minuto al crescente appetito, i nostri ragazzi sono stati premiati con una medaglia, per aver partecipato attivamente con il proprio entusiasmo ed una crescente passione ad un’intensa stagione sportiva, che ci ha resi soddisfatti sia in termini di adesioni, di risultati ma soprattutto di coinvolgimento e di impagabili emozioni. Altra novità di quest’anno, anche ai genitori ed accompagnatori, numerosi quasi quanto gli atleti, è stata consegnata una medaglia a simbolo della gratitudine e della riconoscenza della nostra Società nei loro confronti per l’appoggio e la disponibilità che sempre ci dimostrano. Da un certo punto di vista, del resto, una società sportiva ben funzionante è come una grande e bella famiglia…

Con le medaglie al collo, tutti hanno poi potuto approfittare del sontuoso buffet che, grazie al prezioso contributo delle famiglie, quest’anno è stato ancora più ricco del solito: pizzette, piadina, ciambelle, torte, pasticcini, ed anche frutta (…i consigli dei nostri nutrizionisti hanno sortito qualche effetto!), nonché bevande ed assaggi di vini MONTALTO (solo per i più grandi, però).

Mentre in alcuni Centri, gli allenamenti continuano (informatevi presso i vostri Istruttori), il grosso delle nostre attività riprenderà tra un paio di mesi. Nell’attesa, come si usa dire, l’occasione ci è gradita per porgere a tutti i nostri migliori auguri per una serena estate e delle buone vacanze.

J.A.

Clikka qui per le foto della festa

 
06/06/2011  13:42
Scuse Ufficiali dall’A.d. U.S. Basket Roveleto

L’episodio avvenuto in Gara 2 di Finale Promozione ha segnato la nostra Società ed il numeroso pubblico presente; ma anche la Società di Roveleto, che oggi vogliamo ringraziare per la mail che pubblichiamo qui di seguito e che sottolinea, al di là di quanto accaduto, il giusto clima di sportività e reciproco rispetto che devono caratterizzare il nostro bellissimo sport.

Spettabile Società A.I.C.S. Romagna Basket,

scusandomi personalmente per il ritardo - dovuto esclusivamente a motivi personali in quanto io solo ho accesso alla nostra casella di posta Spes Fip - vorrei ora esprimere a Voi tutti il mio, nostro più profondo rammarico e sgomento per quanto avvenuto giovedì sera a Forlì, 02 giugno 2011, in occasione di Gara 2 di Finale Play-Off. Le nostre più sentite scuse per l'accaduto. Per non aver potuto giocare una partita di Finale sul campo, per aver turbato il numeroso pubblico presente (tanti giovanissimi), per tutto il trambusto provocato da un episodio simile.

Il Sig. Miccoli Gianluca ora pagherà le conseguenze del suo gesto, anche se nulla prima della partita - e nemmeno nei giorni precedenti alla stessa - aveva lasciato presagire una simile follia, del tutto imprevedibile ed impensabile.

A questo punto noi ovviamente accetteremo quanto sarà deciso dalla Giustizia Sportiva.

Complimenti a Voi per una promozione non arrivata con una partita regolarmente giocata, ma sicuramente con una stagione di sacrifici e di ottimi risultati sportivi, un plauso a tutto il Vostro Staff Dirigenziale e Tecnico.

In bocca al lupo per il futuro, sperando di poterci ancora serenamente incontrare su un campo di gioco solo per una bella partita di Basket.

Distinti Saluti

A.d. U.S. Basket Roveleto

Il D.R. Fabio Migliorini

 
27/05/2011  18:21
Tutti in pullman a Roveleto!

In occasione della trasferta di domenica 29 maggio 2011, A.I.C.S. BASKET mette a disposizione un pullman GT da 55 posti (GRATUITO!) per tutti i tifosi che vogliono seguire la Prima Squadra in trasferta a Roveleto di Cadeo (PC) per la disputa di Gara1 della Finale Play-Off in programma alle ore 18.00 contro la formazione del Basket Roveleto (PC), squadra classificatasi al primo posto nel Girone A al termine della stagione regolare.

Ritrovo ore 13.15 (partenza ore 13.30) presso il parcheggio antistante il negozio di calzature "Tack's" (zona casello autostradale di Forlì). E' gradita conferma via email all'indirizzo g.ghetti@aicsbasket.it o via sms al numero 347-9264160 in quanto si accettano prenotazioni fino ad esaurimento dei posti a disposizione.

Vieni al nostro seguito per sostenere i ragazzi nella difficile (ed importantissima) trasferta!!!

 
25/05/2011  19:54
Finale Campionato di Promozione Maschile 2010-2011

Si giocherà con partita unica in campo neutro domenica 29 maggio 2011 alle ore 20.30 la Finale del Campionato Provinciale di Promozione Maschile 2010-2011 tra A.I.C.S. BASKET FORLI’ e A.S.DIL. BELLARIA BASKET presso il Palasport di Cesenatico (FC), in Via Magellano 23.

La squadra vincente sarà promossa al Campionato di Serie D 2011/2012, la perdente parteciperà nelle giornate 3 – 4 - 5 giugno 2011 agli spareggi con le perdenti degli altri Uffici Gare.

 
Pagina:  Precedente 1 2 3 4 5 6 7 8 9 10 11 12 13 14 15 16 17 18 19 20 21 Successiva
Registrati
 
AICS Online 1
Nessuno
Ospiti Online 0
Nessuno
Visitatori Online 558
Persone Totali Online 559

18/09/2019  09:46
Se non imparo come tu mi insegni, insegnami come io imparo

 
Privacy