domenica 27 maggio 2018

Segnala ad un amico
il sito Aicsbasket
da
a @
 
 
24/05/2018  14:09
Amichevole Internazionale!!

Venerdì 25 maggio alle ore 16.30, presso il campo centrale del Ginnasio Sportivo, una selezione mista di ragazzi del 2004, in parte della squadra A.I.C.S. e in parte Baskers, affronterà in un’amichevole “internazionale” una squadra tedesca di ragazzi di pari età, proveniente dal Land del Baden Wuppertal, in questo periodo ospiti dell’Eurocamp di Cesenatico. Sarà questa un’interessante occasione per confrontarsi e conoscere ragazzi di un altro paese, forse con altre abitudini ma che hanno in comune “con i colleghi italiani” l’amore per la palla a spicchi!!

 
24/05/2018  11:41
L’A.I.C.S. chiama a raccolta Forlì per il match dell’anno!

La squadra di Montuschi martedi 29 sarà impegnata nella gara 2 di finale playoff contro Castel San Pietro, si parte da 1-0 per le avversarie, Forlì ora ha bisogno di tutta la carica possibile.

 

Una stagione finora da incorniciare quella dell’A.I.C.S. Forlì, le ragazze allenate da coach Marco “Tusco” Montuschi sono riuscite a fare bottino pieno in un campionato che le ha messe di fronte a diverse difficoltà e defezioni che hanno reso il cammino sempre più in salita, ma con una grande forza e coesione le forlivesi hanno sempre buttato il cuore oltre l’ostacolo fino ad arrivare a questo ultimo importantissimo capitolo finale contro la Magika Castel San Pietro.

 

Ed anche ora il cammino parte in salita, vista la sconfitta di misura (46-40) maturata negli ultimissimi secondi di gara 1 in casa della Magika, dove l’A.I.C.S. era riuscita ad essere avanti per quasi tutta la durata dell’incontro e e solo un rocambolesco finale di gara è riuscito a far pendere l’ago della bilancia dalla parte delle emiliane. Ma come già detto in precedenza, è proprio nella difficoltà che Cedrini e compagne riescono a tirare fuori le unghie più che mai. Il fattore campo sarà determinante e per renderlo ancora di più influente c’è bisogno di una grande cornice di pubblico martedi sera al palasport Villa Romiti di Via Sapinia, così come conferma il DS Cristiano Baccini: ”E' la partita dell’anno ovviamente e le ragazze vogliono riversare sul parquet tutte le loro forze e sono convintissimo che venderanno cara la pelle. Abbiamo le potenzialità tecniche e caratteriali per imporre il nostro gioco e tutti confidiamo molto in questo meraviglioso gruppo; è il mio primo anno all’A.I.C.S. dopo tanti anni di serie A ma devo dire che l’umanità e le sensazioni che sanno trasmettere queste ragazze sono qualcosa di indescrivibile e sanno emozionare sul campo come poche volte mi è successo nella mia carriera. Ora però abbiamo bisogno che Forlì ci sostenga, chi ama lo sport, chi ama la propria città, chi ha voglia di difenderne i colori deve venire ad unire la sua voce e la sua voglia di vincere alla nostra perché ogni persona che si unisce a noi ci darà sicuramente una spinta in più per tentare questa impresa, che l’A.I.C.S., Forlì e tutta la sua gente meritano” E conclude con uno slogan: “C’è una squadra forlivese in finale, ora popolo di Forlì vieni a sostenerla!

 

Vi ricordiamo l’appuntamento dell’anno, martedi 29/05 ore 21.15 al palasport Villa Romiti; #weneedyou (abbiamo bisogno di voi) recita l’hastag del video promozionale che la squadra del presidente Ghetti sta promuovendo sui propri social e chissà che risposta darà la città.

 
23/05/2018  16:23
Gara 2 Finale PlayOff 2018 - Serie C Femminile

MUSIC IS ON!!! Abbiamo perso gara 1...ma possiamo e soprattutto vogliamo farcela perche NOI SIAMO L'AICS FORLÌ! Ora abbiamo bisogno di voi, della vostra voce, delle vostre urla, SOSTENIAMO ASSIEME L'AICS PER FORLI'! Save the date Martedi 29/5 #playoff #aics #weneedyou

 
18/05/2018  16:08
I° Memorial Vanni Guardigli

Giornata strepitosa domenica scorsa, 13 maggio, alla Viroli, per il I° Memorial Vanni Guardigli, dove in campo si è scesi per giocare con il Cuore, così come tanto voluto dal nostro amico Vanni.

 

I ragazzi delle quattro squadre partecipanti, A.I.C.S. 2005, Aurora, A.I.C.S. 2006 rosso e A.I.C.S. 2006 verde, hanno dato il massimo in campo, con grinta ed entusiasmo. Hanno combattuto con intensità ma sportivamente e fino all’ultimo per raggiungere il primo posto in palio. Bravi!!

 

Breve cronaca.
Le prime due partite si concludono con la vittoria di A.I.C.S. 2006 rosso su A.I.C.S. 2005 e di A.I.C.S. 2006 verde su Aurora.
Poi la pausa pranzo, all’aperto nell’area verde adiacente la palestra, che è stata davvero un ottimo momento di aggregazione per le numerose Famiglie presenti e per i ragazzi che hanno continuato a giocare e a divertirsi tutti insieme prima della ripresa delle ostilità in campo, merito anche della bellissima giornata.

 

Un sentito ringraziamento alla Famiglia Guardigli per il gustoso buffet offerto, che ha reso ancora più piacevole l’evento.

 

Terminata la pausa pranzo, si riparte puntuali, per il terzo e quarto posto, tra A.I.C.S. 2005 e Aurora. Una partita che ha tenuto tutti con il fiato sospeso, combattutissima fino all’ultimo tiro. Si aggiudica la vittoria A.I.C.S. 2005 allenata da Coach Gori, classificandosi così al terzo posto.

 

Aurora si classifica quindi al quarto posto e dobbiamo riconoscergli il merito di aver giocato con solo sette giocatori due partite tiratissime, non mostrando mai segni di cedimento, anzi giocando con passione e grinta.

 

La finale vede in campo due squadre composte dai ragazzi della categoria esordienti, A.I.C.S. 2006 allenati dai Coach Gianluca Gori e da Laura Ahnen: 24 amici, 24 compagni di gioco, che hanno vissuto insieme un anno sportivo fatto di allenamenti, partite, delusioni e vittorie, che adesso devono giocare l’uno contro l’altro per aggiudicarsi il primo posto: A.I.C.S. rosso contro A.I.C.S. verde!!

 

Una partita che non poteva non essere bellissima, dove si respirava aria di festa, e tra risate, applausi, abbracci tra i ragazzi, la differenza del colore delle canotte svanisce e si torna a tifare per tutti e 24 i nostri ragazzi in campo... 24 ragazzi dal Cuore grande grande che dopo un anno di impegno, costanza e tanta buona volontà, concludono il percorso con una vittoria. Una vittoria dal sapore buono, una vittoria che nasce dallo stare bene insieme, dall’umanità e dal rispetto per gli avversari, che durante l’anno entrambi i nostri Coach hanno cercato di insegnare ai loro ragazzi. Perché è vero che vincere è bello, ma vincere con il Cuore, lo è ancora di più!!

 

Grazie alla Famiglia di Vanni Guardigli che ha permesso tutto ciò, grazie ad A.I.C.S. Basket per aver organizzato questa giornata di aggregazione, ai giocatori scesi in campo, agli arbitri e agli ufficiali di campo, alle Famiglie e a tutti gli istruttori che hanno collaborato affinché la giornata fosse davvero di quelle da ricordare.

 

Ci vediamo il prossimo anno!!

 

Ciao Vanni!!!!

 

Clikka qui per le foto dell'evento

 
17/05/2018  16:25
May Madness - Le Finali

Un campionato “strano” che forse è qualcosa di diverso da un campionato “vero e proprio” vedrà le sue finali, le May Madness, domenica 20 maggio presso la palestra Viroli di Forlì in via Baldraccani 40 (Quartiere Ronco), a partire dalle ore 9.00.

Si tratta del campionato inter-societario (definito anche “parallelo”), che ha coinvolto 8 società sportive romagnole con ragazzi nati 2004 e 2005 e che si è svolto da novembre fino ai primi giorni del corrente mese di maggio.

Cinque di queste società, ovvero A.I.C.S. Junior Basket Forlì (con due squadre, anche organizzatrice di questa edizione delle finali), Endas Cesena, Polisportiva Compagnia dell’Albero Ravenna, Play for Passion San Piero in Bagno e Basket 3 Colli Brisighella, si contenderanno il titolo domenica 20 maggio.

Si disputeranno 7 partite col classico “coltello tra i denti” per arrivare a definire la classifica dell'intera annata sportiva: tutti sicuramente daranno il meglio di loro stessi per sopravvivere alla follia di maggio!!

Comunque vada, come dice il protagonista di Wonder, vorremo fare in modo che ciascuno dei 90 ragazzi che parteciperanno abbia, alla fine, la sua standing ovation e la sua emozione da portarsi a casa e ricordare nel tempo.

Sostenere questi ragazzi è un dovere/piacere e sarà una cosa bellissima!!

Vi aspettiamo numerosi!!

 

Clicca qui per la locandina dell'evento

 
11/05/2018  09:43
Tutti insieme per ricordare Vanni!!

Giocatore, allenatore e grande amico!! Questo era Vanni Guardigli, sempre pronto ad aiutare il prossimo, dedicando fino alla fine ogni attimo del suo tempo a ciò che amava di più: il basket. “Non proprio alto”, non molto longilineo, il numero 5 della squadra di Cesena prima, Santarcangelo e Forlì poi, era un vero genio degli schemi e, sopratutto, “amava far amare” la palla a spicchi ai giovani, in primis, a suo nipote. Domenica 13 maggio, presso la palestra Viroli (quartiere Ronco), 60 ragazzi giocheranno nel suo ricordo pensando, per un attimo, che il maestro Vanni sia tra loro.

 

Clicca qui per la locandina dell'evento

 
05/05/2018  10:29
PlayOff 2018 - Serie C Femminile

PlayOff 2018

 
05/05/2018  09:44
12 maggio 2018: 14 ore Sempre in Campo con Faenza Futura!!

Il giorno 12 maggio 2018 la società Faenza Futura Basket, realtà con la quale collaboriamo proficuamente da due stagioni sportive, organizza la terza edizione di una 14 ORE di basket denominata “Sempre in campo” con l’intento di promuovere la pratica di questa disciplina sportiva in un contesto prettamente ludico, aperto a tutti i praticanti della città e dintorni, con la speranza che possa essere una vera festa del basket e un’occasione d’incontro. Quest'anno l'evento sarà dedicato a Luca Filipponi, un istruttore della nostra società che ci ha da poco lasciato. A questo proposito l'invito è aperto anche a tutti Vostri tesserati che vorranno partecipare (bambini e adulti).

 

La manifestazione si svolgerà al PalaBubani e nelle aree adiacenti dalle 10 del mattino alle 24. L’evento prevede un contributo economico di 10€ per far fronte alle spese organizzative e da diritto alla maglia rappresentativa della giornata e a un pasto completo.

 

Si ricorda inoltre che per le ore 12 è previsto una sorta di “taglio del nastro” con un brindisi beneaugurante, al quale abbiamo invitato il Sindaco, l'Assessore allo Sport di Faenza e tutti i rappresentanti del Consiglio Comunale per dare luogo anche a una “partita” di apertura.

 

Vi aspettiamo numerosi!!

 

Clikka qui per la locandina dell'evento

 
30/04/2018  18:22
U13 regionale A.I.C.S. Junior Basket Forlì... il pagellone di fine stagione!!

Per una volta, “ci diamo i voti”, giunti al termine di una entusiasmante stagione sportiva che ci ha visti arrivare al terzo posto nel girone H di categoria!!

 

ARZILLI PIETRO: 7. Un inizio di stagione incoraggiante, poi malattie stagionali e infortuni lo hanno perseguitato ma, nonostante tutto, ci mette molto impegno e dedizione: i suoi compagni aspettano ansiosi di vedere il Pietro che tutti conoscono...


BARDI LORENZO: 9. Presente, sempre!! In campo e fuori… ottimo compagno di spogliatoio ma anche giocatore intelligente e saggio, “si cuce addosso” il suo ruolo e lo porta con onore e fierezza. Bravo nel gestire la palla e micidiale nelle conclusioni dalla media distanza… un campionato per lui sicuramente da incorniciare, al servizio totale dei sui compagni.


BARUCCI NICOLO’: 9. Il soprannome IMPERATORE gli calza a pennello!! Un campionato di tutto rispetto il suo: è il compagno che qualsiasi giocatore vorrebbe al suo fianco e Coach Gori questo lo sa. Appena la squadra vacilla, due stoppare IN THE FACE, una bomba e tutti riprendono fiducia!? Quando vedi l’Imperatore in campo sai che andrà tutto bene... NEI SECOLI FEDELE!!


CARLI MORETTI RICCARDO: 9. Costanza pura, grinta cristallina, mai un momento negativo. La sua stagione è stata in continua crescita, ad ogni chiamata ha sempre risposto “presente”, mettendosi a disposizione totale della squadra e ricoprendo tutti i ruoli che il Coach gli richiedeva, senza mai un lamento. Insomma CM la divisa se l’è davvero cucita addosso!!


CORSI LORENZO: 9. Il nostro Clark Kent!! Oppure, il nostro John Lennon!? Insomma, la sua maglietta termica azzurra ha fatto storia e già il museo del Louvre la vorrebbe esporre (lavata s’intende!?). Lollo, a tutti gli effetti, rappresenta la squadra: tenace, esigente, grintoso… cresciuto moltissimo sia in difesa che in attacco, infonde fiducia a tutti e non si tira mai indietro neppure quando c’è da prendere l’ultimo tiro... Gori esige molto da lui. E lui lo ripaga puntualmente con costanti miglioramenti.


CORZANI PIETRO: 9. Arrivato al termine del mercato estivo, Corza si integra subito con la nuova squadra e il nuovo allenatore... pecca ancora in coordinazione ma la grinta, la potenza e il sudore che riversa in ogni partita gli permettono di consolidarsi in cima alla classifica dei rimbalzi conquistati!! Spesso i canestri che realizza sono da stropicciarsi gli occhi... non molla mai e si guadagna, sul campo, il rispetto di compagni e avversari. Trova un gruppo di compagni fantastici con cui crescere e migliorare e lui li ripaga con prestazioni sempre più devastanti e convincenti.


DE MEDIO RICCARDO: 9. Parte un po’ “in punta di piedi” quasi a non voler creare disturbo ma quando arriva il suo turno c’è e si vede!! Elegante e duttile… deve solo migliorare i tempi di reazione e la visione di gioco, poi diventerà un arma micidiale al servizio del Coach e della squadra.


ERCOLANI FRANCESCO: 9. La fascia di Capitano lo galvanizza e per tutto il campionato il suo score è andato in crescendo. Poche le volte in cui si è abbattuto mentre tante le volte in cui ha supportato e rincuorato i compagni di squadra. Un campionato sicuramente in crescita per il nostro Capitano che è migliorato partita dopo partita meritando fino all’ultima contesa i gradi di Capitano!!


FORNASARI NICOLA: 9. Anche Forno, aggregatosi in chiusura di mercato ad agosto, mette subito a disposizione della squadra la sua grinta e la sua determinazione. Ragazzo splendido e amicale, trova nei propri compagni l’energia per spingersi sempre oltre il proprio limite… fa dell’umiltà e del lavoro duro il suo credo e trasmette a tutti i compagni sicurezza e rispetto.


GAROFALI MATTIA: 9. A Mattia gli mancano solo un po’ di punti in questo campionato ma se andiamo ad analizzare il resto, siamo abbondantemente in tripla doppia ad ogni partita!! Dedizione, sacrificio e umiltà le sue armi migliori… il Coach lo spreme fino all’ultimo e Mattia senza mai lamentarsi e senza mai tirarsi indietro si mette totalmente a disposizione della squadra, nonostante “una spalla birichina”. Con la sua grinta e il suo carattere, sempre pacato e gentile, si è guadagnato il rispetto e l’amicizia di tutti i suoi compagni.


LEONARDI FRANCESCO: 9. Leo butta ogni volta in campo un mare di simpatia e tranquillità… fa sembrare semplice anche le partite più complesse, aiutando i compagni a trovare, a loro volta, serenità e tranquillità… Gori lo utilizza spesso in questo campionato e il suo impatto è stato sempre positivo. Leo sa stare in campo e sa fare anche spogliatoio, legando con tutti i compagni attraverso la sua simpatia e semplicità.


MANCINI LORENZO: 9. Sul Mancio abbiamo riposto speranze e certezze. Il suo è stato un campionato in crescita, una crescita a volte lenta ma costante e sempre ponderata… come dico sempre io, le mani buone le ha... aveva solo bisogno che “Gori Android” gli rilasciasse i giusti aggiornamenti e upgrade e a quel punto Mancio è venuto fuori!! Ha mostrato autorità e convinzione e messo in mostra il suo potenziale che ha però ancora bisogno degli upgrade che il Coach tirerà fuori “dal cilindro magico”.


PAGANELLI LORENZO: 9. Lollo è a tutti gli effetti la Mascotte del gruppo ma questo termine non deve trarre in inganno… la partecipazione, la voglia e il desiderio di giocare a basket hanno portato Lollo a ritagliarsi un ruolo da protagonista in questo campionato. La sua velocità e la sua tecnica lo hanno contraddistinto e lo hanno portato ad essere una pedina importante nello scacchiere a disposizione di Coach Gori.


RONCUZZI MARCELLO: 9. Marcello ha dimostrato in questo campionato tutta la sua grinta e la sua fisicità sia in allenamento che durante le partite: giocatore fondamentale per la squadra con la capacità di ricoprire diversi ruoli, attivo e presente sia dal punto di vista fisico che tecnico.


VERSARI NICOLA: 9. Il Versa è un giocatore intelligente, si è dimostrato tatticamente preparato, in gradi di ascoltare e mettere a frutto diligentemente tutti gli insegnamenti ricevuti durante questo anno sportivo dal Coach. Giocatore capace di gestire l’ultimo passaggio ma anche di finalizzare l’azione, il Versa è in crescita assoluta!!


VITALI GIOVANNI: 8. Gio’ ha trascorso un anno altalenante… i suo compagni sono sempre in trepidante attesa di ritrovare in lui la costanza e la determinazione mostrata ad inizio stagione. Pedina fondamentale per Coach Gori, ottimo portatore di palla dotato di un buon tiro dalla media distanza... Gio’, come back!!


COACH GORI GIANLUCA. Per descrivere Luca ho chiesto aiuto a tutta la squadra e questo è il risultato finale: Coach Gori è leale, gentile, “interstellare”, coerente, imperturbabile, esigente e tenace. Aggiungo la sua caparbietà nel portare avanti il suo credo educativo e sportivo nonostante le difficoltà. Il suo modo di vedere il basket e lo sport in generale, ha contribuito in maniera inequivocabile alla formazione di un bellissimo gruppo di ragazzi che condividono pienamente insieme al loro Coach la passione per il basket e il grande valore dell’amicizia. GRAZIE!!


Corzani Nicola

 
29/04/2018  11:52
Concluso il campionato U13 regionale per l’A.I.C.S. Junior Basket Forlì

Anche quest’anno siamo arrivati alla fine della stagione sportiva che ci ha visti ospiti, all'ultima di campionato, della temibile Compagnia dell'Albero di Ravenna, squadra tosta che ci ha dato sempre del filo da torcere.

 

In palio c'era il consolidamento del terzo posto per la squadra di Coach Gianluca Gori, un terzo posto assolutamente insperato e a cui tutti ancora non riescono a credere, frutto prima della crescita dei singoli giocatori e poi dell'intera squadra sotto la sapiente guida del proprio “mentore”.

 

La partita non lascia dubbi, è tosta, dura e fisica con le due squadre che arrivano alla pausa lunga giocando punto a punto e curando più la parte difensiva piuttosto che quella offensiva.

 

Come sempre, al rientro dagli spogliatoi, i nostri ragazzi subisco “la metamorfosi” e accanto ad una difesa impeccabile sfoderano un attacco micidiale che piano piano sfianca gli avversari e porta l'A.I.C.S. Junior Basket Forlì a siglare il break definitivo nell'ultimo quarto, aggiudicandosi quindi sia la vittoria della partita, col risultato di 62 a 72, che il meritato terzo posto nel giorne H di categoria!!

 

Segnaliamo, con orgoglio, che come molte altre volte Coach Gori ha portato a referto tutti i giocatori a disposizione, indice questo di un’ottima gestione dei singoli, della squadra e delle rotazioni durante tutto l’arco della partita.

 
24/04/2018  12:46
Convocazione Beatrice Montanari

Congratulazioni alla nostra Montanari Beatrice (2005) che oggi pomeriggio parteciperà al terzo allenamento delle selezioni femminili a Faenza.

 

Bea, che partecipa insieme alle sue compagne al campionato Under 14, è tra le migliori 16 della Romagna.

 

Congratulazioni da Tutti Noi!!

 
10/04/2018  18:43
...il Tuo 5x1000?? Donalo all'A.I.C.S. Basket School!!

Sostieni le iniziative ed i Progetti a favore dei giovani e giovanissimi atleti che da anni noi dell’A.I.C.S. BASKET SCHOOL portiamo avanti.

 

Destinare il 5 x 1000 non rappresenta un costo  aggiuntivo per il contribuente.

 

Al momento della dichiarazione dei redditi, basta aggiungere nella casella: “Scelta del dichiarante per la destinazione del  5 x 1000 dell’Irpef” il codice fiscale dell’A.I.C.S. BASKET SCHOOL apponendo la propria firma.

 

Le destinazioni dell’8 e del 5 x 1000 non sono alternative e possono essere espresse entrambe.

 

A.I.C.S. BASKET SCHOOL

Codice fiscale: 03756530402

 

Grazie!!

La Segreteria

 
10/04/2018  14:53
U13 regionale A.I.C.S. Junior Basket Forlì: bella vittoria a Russi!!

L’aria di Sportilia ha fatto bene all’U13 regionale dell’A.I.C.S. Junior Basket Forlì che ancora sull’onda dell’entusiasmo generata dalla convincente vittoria del Torneo di Pasqua, si è trovata ad affrontare in campionato, sabato 7 aprile, la compagine di Russi.

 

Una partita molto tesa già dalla vigilia dato che “la posta in gioco” era il terzo posto in classifica (traguardo insperato per molti ad inizio stagione) e, soprattutto, perché la gara era un importante banco di prova per verificare la crescita tattica e caratteriale della squadra allenata da Coach Gori Gianluca.

 

L’atmosfera della partita si vive già venerdì, proprio durante l’ultimo allenamento che precede la gara. Il Coach chiede alla squadra di mantenere il massimo della concentrazione durante tutta la gara e di mettere in campo, oltre al Cuore, tutto ciò che di buono hanno imparato durante gli allenamenti.

 

Sabato, giorno della contesa: si inizia e la squadra risponde presente!! La partita vede da subito i forlivesi avanti che danno anche l’impressione di avere ben salde le redini dell’incontro. Coach Gori tiene alta l’attenzione dei suoi ragazzi e non ammette il minimo calo di tensione, ruotando tutti gli effettivi a disposizione. Si va alla pausa lunga sul 38 a 32 per l’A.I.C.S. Junior Basket Forlì.

 

Al rientro dagli spogliatoi, complice forse un po’ di stanchezza e una conseguente minore lucidità, Russi piazza il break e si riporta sul 38 pari. Nella testa dei tifosi riaffiorano inevitabilmente gli incubi della gara di andata ma, prontamente, il Coach chiama time out e durante lo stesso guarda profondamente negli occhi i suoi ragazzi infondendo in ognuno di loro la giusta cattiveria agonistica e concentrazione per piazzare il contro break che manda definitivamente al tappeto l’ottima squadra di Russi. Il finale è tutto un crescendo di ottime giocate e difese asfissianti. Il finale di 68 a 49 ci vede vincitori e ci porta dritti al terzo posto in classifica lasciandoci anche con la consapevolezza di aver visto una squadra unita, cresciuta notevolmente, con ogni singolo disposto al sacrificio a favore del risultato di gruppo in cui ognuno contribuisce, con le proprie caratteristiche, alla crescita motivazionale di tutto il collettivo.

 

Infine, un plauso al Coach per l’ottimo lavoro svolto durante tutta la stagione e per la grinta e passione che ha trasmesso sabato ai nostri ragazzi, ottenendo da loro quella che fino ad oggi è probabilmente la miglior prestazione in campionato, ottimo punto di partenza per un ulteriore crescita di gruppo!!

 

Questi i parziali dei quarti:

1° 13 - 20
2° 19 - 18
3° 10 - 16
4° 7 - 14

 

 
07/04/2018  15:33
L'A.I.C.S. Basket piange la scomparsa dell'istruttore di minibasket Luca Filipponi

La società A.I.C.S. BASKET esprime le sue più sincere condoglianze agli amici di Faenza Futura per la prematura scomparsa di Luca Filipponi, valido ed esperto istruttore minibasket.

 

Tutti noi ci stringiamo intorno alla famiglia di Luca in questi momenti di estremo dolore.

 
07/04/2018  10:57
Grande successo per la terza edizione del “Rosa a Spicchi”!!

GRAZIE GRAZIE E ANCORA GRAZIE!!  
Tre volte Vi ringraziamo, come tre è il numero delle edizioni del “Rosa a Spicchi”, disputatasi quest’anno venerdì 30 marzo.

 

In questa edizione abbiamo puntato ad una formula mista con due feste minibasket intervallate da partite U13 e U15, tutto rigorosamente al femminile.

 

Le partecipanti in campo durante tutta la giornata sono state quasi 130, a dimostrazione che il movimento del basket femminile è vivo ed ha bisogno solo di un po' più di visibilità!!

 

Gare di tiro da metà campo, tuffi sui materassoni, gare di palleggio, caccia al tesoro cestistica, partite 4c4, il pranzo tutte insieme!!

 

Una giornata lunga e intensa, gioiosa e giocosa, dove le bimbe in campo (7-8-9-10-11 anni) si sono sfidate nel bellissimo impianto del “Villa Romiti” ed hanno potuto imparare qualcosa di più osservando le più grandi (12-13-14-15 anni) giocare una partita “vera”!!

 

Un grazie a tutti i genitori che ci hanno affidato le proprie figlie, un grazie a tutti i collaboratori, allenatori, istruttori, dirigenti che hanno reso questa giornata davvero speciale per chi l'ha vissuta!! Un grazie particolare va agli amici di Faenza Futura Basket e Gaetano Scirea Basket Bertinoro che sono stati parte attiva nell'organizzazione dell'evento e nella sua attuazione. Infine i ringraziamenti vanno anche alle ragazze della Nuova Virtus Cesena per la preziosa e gradita presenza per l'amichevole Under 15.

 

Al prossimo anno??

Stay tuned...

 

Clikka qui per la photogallery

 
05/04/2018  15:34
Sportilia: l'Under 13 A.I.C.S. Junior Basket Forli’ vince il Torneo!!

In una quattro giorni all'insegna dello sport, del divertimento e dello stare bene insieme nella magnifica cornice del centro sportivo di Sportilia e delle colline che lo circondano, 60 squadre di basket provenienti da varie zone d'Italia con bambini e ragazzi di età compresa fra i 9 ed i 16 anni, hanno dato vita all'ormai classico Torneo di Pasqua, giunto quest’anno all’ottava edizione, disputatasi dal 29 marzo al 3 aprile.

 

Un appuntamento visto dai giovani partecipanti come un momento imperdibile per la gioia di poter stare insieme lontano da casa e giocare a basket in un ambiente variegato e quantomai stimolante.

 

Nei vari tornei che si sono disputati va segnalata la vittoria della squadra Under 13 dell'A.I.C.S. Junior Basket Forlì allenata da Luca Gori che ha vinto il suo raggruppamento sconfiggendo le formazioni del Trenzano Basket (63-28 e 53-42) e del Rivarolo Basket (61-27 e 62-51). Una bella soddisfazione per i ragazzi di coach Gori che lunedì mattina sono stati svegliati dal loro allenatore alle 6:00 per una corroborante passeggiata mattutina fra i boschi di Sportilia.

 

Ma i forlivesi si sono fatti valere anche nei tornei minibasket. Infatti, delle due squadre esordienti 2006 di A.I.C.S. (gli azzurri e i bianchi), allenate dal duo Gianluca Gori e Laura Ahnen, il gruppo degli azzurri si è classificato al terzo posto: secondo posto per i 2006 allenati da coach Richard Lelli. Sesto piazzamento di categoria per gli esordienti 2006 di A.I.C.S., il gruppo dei bianchi. Gli aquilotti 2007 di A.I.C.S. sono risultati vincitori nello scontro diretto contro gli avversari dell’altro girone.

 

Clikka qui per la photogallery

 
26/03/2018  17:52
Rosa a Spicchi

È con orgoglio e tanta emozione che Vi presentiamo la TERZA edizione della manifestazione "Rosa a Spicchi" organizzata da A.I.C.S. Basket Forlì (società che aderisce al Progetto OneTeam Basket Forlì) in collaborazione con gli amici di Faenza Futura Basket.

 

Quest'anno l’evento, organizzato anche per festeggiare il rapporto di collaborazione tra le due società, sarà dedicato al Minibasket, ovviamente femminile, e durerà per tutta la giornata di venerdì 30 marzo 2018 al palazzetto dello sport “Villa Romiti”. Per cui, alle nostre tesserate e a tutte quelle della galassia OneTeam Basket Forlì, suggeriamo di non prendere impegni... Vi aspettiamo in palestra!! Ci sarà da divertirsi!!


Clicca qui per vedere la locandina col programma completo

 
09/03/2018  15:35
Domenica in maglia Orzinuovi torna a Forlì Aziz, giocatore dell'A.I.C.S. Junior Basket Forlì

In città, a parte forse i diretti interessati e qualche appassionato, lo sanno in pochi, ma domenica all'Unieuro Arena, in maglia Agribertocchi Orzinuovi, scenderà in campo un giocatore cresciuto ed ancora di proprietà di una società forlivese, l'A.I.C.S. Junior Basket Forlì.

 

Abdoul Aziz Yabre, nato il 17 luglio del 1998 ed arrivato in città nel 2001 con i genitori ed una sorella più piccola (che oggi gioca a pallavolo; la più piccolina della famiglia è nata invece nel 2013) dal nativo Burkina Faso, viene notato da Stefano Colombo, all'epoca tecnico del club forlivese, che conosce il padre, un colosso di 2 metri, e lo convince a mandare il “piccino” a provare minibasket.

 

Correva l'anno 2009. Abdoul, ma tutti fin da subito lo chiameranno Aziz, si presenta puntuale pochi giorni dopo alla palestra del Centro Studi e viene preso in cura da Johnathan Angeli, valente tecnico A.I.C.S., nonché responsabile del settore minibasket. Il bambino è molto alto, ben strutturato fisicamente, in possesso di notevoli mezzi atletici. Inoltre è tranquillo, molto educato e particolarmente autonomo vista l'età, ed anche per questo si integra molto presto con i nuovi compagni di squadra. Tecnicamente è alle aste o quasi. La sua passione e quello che fa e che ottiene in attacco sono inversamente proporzionali a quanto produce nella metà campo difensiva. Siamo ai confini del fuorigioco... Però i mezzi fisici ed atletici non gli mancano e non si insegnano di certo, così entrambi i suoi tecnici Johnathan Angeli e Gianluca Gori lavorano sulla tecnica, sulla lateralità e sulla coordinazione.

 

Nel 2010-2011 disputa il campionato Under 13, mentre nella stagione successiva passa in prestito alla Fulgor Libertas che lo mette in campo con la maglia Libertas Green, società appartenente alla galassia FL. Disputa i vari campionati giovanili ed instaura un eccellente rapporto con Alessandro “Paxson” Tumidei e nella stagione 2014-2015, l'ultima FL targata Boccio, a seguito di varie vicissitudini, annovera anche qualche presenza concreta in A2.

 

Quando la situazione a Forlì precipita nel 2015, Aziz, saggiamente consigliato dal suo procuratore-amico, il forlivese Andrea Ricci, si trasferisce a Bologna dove, sempre in prestito dall'A.I.C.S., milita nell’Under 18 Eccellenza della Fortitudo allenandosi contemporaneamente anche con la prima squadra allenata da Matteo Boniciolli.

 

Nell'annata 2016-2017 Aziz va in prestito a Casale Monferrato che lo utilizza nella squadra Under 20 – con la quale raggiunge anche le finali nazionali – con il gruppo della A2 ed anche in doppio tesseramento nella formazione satellite di C Gold, mentre nella stagione in corso sta vestendo la maglia dell'Agribertocchi Orzinuovi dove è arrivato a fine luglio 2017.

 

Il 17 luglio Aziz, ala di 1.95, compirà 20 anni ed ha di fronte a sé ancora diversi margini di miglioramento. Il suo sogno sarebbe quello di metterli in pratica a Forlì, la sua città. Domenica, tanto per cominciare, sarebbe bello che il pubblico dell'Unieuro Arena lo salutasse con l'affetto che merita. Poi se son rose con quello che ne consegue...

 

S.B.

 
07/03/2018  17:54
Mostra itinerante Museo del Calcio Internazionale - Forlì 13 - 31 marzo

Carissimi,

 

siamo lieti di annunciarvi che, dal 13 al 31 marzo prossimi, il comitato provinciale A.I.C.S. Forlì-Cesena, in collaborazione con A.I.C.S. Direzione Nazionale e con il Comune di Forlì, porterà proprio nella nostra Forlì nei locali dell'ex Gil la mostra itinerante del Museo del calcio internazionale.

 

Spero vorrete venire a visitare la prestigiosa esposizione che raccoglie ben 200 cimeli unici della storia del calcio e dei Mondiali, dal 1930 ad oggi.

 

La mostra inaugurerà il 13 marzo, alle 12, alla presenza delle autorità locali e di quelle sportive nazionali, tra cui il neo commissario della FIGC Roberto Fabbricini e il presidente dell'Istituto del Credito Sportivo, Andrea Abodi.

 

Per l'occasione, verrà emesso un annullo filatelico speciale.

 

Grazie e a presto,

 

La presidente

Catia Gambadori

 

A.I.C.S. Comitato Provinciale Forlì-Cesena

  

La mostra itinerante rimarrà allestita dal 13 al 31 marzo e sarà aperta i giovedì e i venerdì pomeriggio oltre che i fine settimana (dalle 10 alle 18). E' possibile richiedere visite guidate per gruppi al di fuori degli orari e dei giorni indicati.

 
01/03/2018  17:44
Convocazione per la nostra Alice Rusticali!!

Tutto lo Staff A.I.C.S. BASKET si congratula con la nostra Alice Rusticali, convocata con la selezione U16/F dell''Emilia-Romagna al Torneo "Basket Nostrum", che si svolgerà a Roma il 3 e 4 marzo. Questa chiamata è la dimostrazione della bontà del lavoro svolto dai suoi Coach: Claudio Domeniconi (responsabile del settore giovanile femminile di A.I.C.S. BASKET), Roberto Ceroni (allenatore U18/F A.I.C.S. BASKET), sotto la supervisione di un grandissimo allenatore e formatore: il Prof. Mario Floris.

 

Alice, che quest'anno gioca in prestito a Faenza, nell'ambito del Progetto di collaborazione tra A.I.C.S. BASKET e FAENZA FUTURA, è stata convocata insieme ad un'altra ragazza faentina: Giulia Bassi. Forza ragazze, fatevi valere!!

 
Pagina:   1 2 3 4 5 6 7 8 9 10 11 12 13 14 15 16 17 18 19 Successiva
Registrati
 
AICS Online 1
Nessuno
Ospiti Online 0
Nessuno
Visitatori Online 1477
Persone Totali Online 1478
29/05/2018 21:15:00
Serie C Femminile - PlayOff  (Finale)
A.I.C.S. Basket Forlì - Magika Pallacanestro Castel San Pietro Terme  
Villa Romiti - Forlì

03/06/2018 20:00:00
Serie C Femminile - PlayOff  (Finale)
Magika Pallacanestro Castel San Pietro Terme - A.I.C.S. Basket Forlì  
Palasport - Castel San Pietro Terme (BO)


24/05/2018  11:41
L’A.I.C.S. chiama a raccolta Forlì per il match dell’anno!



23/05/2018  16:23
Gara 2 Finale PlayOff 2018 - Serie C Femminile



10/04/2018  18:43
...il Tuo 5x1000?? Donalo all'A.I.C.S. Basket School!!